BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Educazione

GELMINI/ "Alcune materie saranno insegnate in inglese" - L'annuncio del ministro, sulla legge in vigore dal 2012 per i licei

La Gelmini ha annunciato che dal prossimo anno alcune materie saranno insegnate in inglese. Il ministro Gelmini ha comunicato che la proposta di insegnare alcune materie in inglese è già legge e sarà messa in pratica dal 2012

scuola_insegnanteR375.jpg(Foto)

La Gelmini ha annunciato che dal prossimo anno alcune materie saranno inegnate in inglese. Il ministro Gelmini ha comunicato che la proposta di insegnare alcune materie in inglese è già legge e sarà messa in pratica dal 2012.


Leggi anche: SCUOLA/ Il preside: corsi di recupero, a chi tocca colmare le lacune della legge?


Materie insegnate in inglese. E' la proposta shock del ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini, che annuncia il cambiamento, dall'anno prossimo, per le scuole superiori: «è già legge e dall’anno prossimo alcune materie saranno insegnate in inglese». Per il ministro, si tratta di una strada obbligata: «Apriamo ancora di più il nostro sistema scolastico allo scenario internazionale anche perché non possiamo rassegnarci a veder scendere la nostra scuola nelle classifiche dell’Ocse». La proposta di insegnare alcune materie in inglese, non è l'unica novità avanzata dalla Gelmini. «Dal 2012 – ha detto il ministro – saranno introdotti test standard per misurare la qualità dell’istruzione e il livello di apprendimento su tutto il territorio nazionale, indipendentemente da scuole e commissioni»: si tratta delle temutissime prove Invalsi, al momento previste solamente per gli esami di terza media.

Leggi anche: MATURITA’ 2010/ Versione di greco, il facile non è mai come sembra. Prima regola…,