BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESAME DI STATO 2010 / Seconda prova geometri, le soluzioni dei problemi della maturità 2010

Pubblicazione:

maturit%C3%A0_r375.jpg

 

Punto 2

 

VALORE DELL'APPARTAMENTO ORIGINARIO

 

Si ipotizza un costo al metro quadro (per esempio 2.100 euro al mq) e lo si moltiplica per i mq della casa (poniamo che siano 120 metri quadri)

 

 2.100 x 120 = 252.000 euro

 

Valore del box annesso all’appartamento:

 

Poniamo che sia di 18mila euro

 

Casa + box = 252.000 + 18.000 = 270.000 euro

 

Da questa cifra va tolto il costo di ristrutturazione, calcolato al punto 1

 

270.000 – 35.500 = 234.500

 

 

Punto 3

 

Il mutuo è dell’80 per cento di 234.500 euro ovvero 199.000 euro da estinguere in dieci anni.

 

Usare la formula dell'ammortamento, dove Ao è il valore del mutuo richiesto (80% del valore di mercato). Il tasso r è da ipotizzare e la durata (n) è di 10 anni.

NB: a = Ao * [(r * q^n) / (q^n - 1)]

 

Con un saggio di interesse fisso pari al 5%, la rata annua è:

 

RATA ANNUA 25.771 euro/anno



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.