BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESAMI DI STATO 2010/ Maturità: traduzione di Platone seconda prova. Verifica la tua traduzione dal punto di vista grammaticale e filosofico

Pubblicazione:

atene_partenoneR375.jpg

Esami di Stato 2010 traduzione e commento di Platone, seconda prova - greco – Hai tradotto correttamente la versione di Greco, seconda prova della maturità 2010 al liceo Classico? Puoi verificare se la tua traduzione è giusta dal punto di vista sia grammaticale, sia dal punto di vista filosofico, ovvero se la traduzione è corretta anche dal punto di vista terminologico, tenendo contro del fatto che la versione è di Platone, letterato e filosofo dell’epoca classica e che il brano è tratto dall’Apologia di Socrate, brano che Platone ha scritto in età giovanile.

 Per questo alle pagine seguenti troverai sia la traduzione (realizzata ad hoc)per il sussidiario.net da un docente, sia il commento alla versione con alcune indicazioni che ti possono aiutare a comprendere se la tua traduzione è corretta da tutti i punti di vista.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE ESAMI DI STATO 2010, SECONDA PROVA, GRECO: TRADUZIONE DI PLATONE, APOLOGIA DI SOCRATE DA 32b A 32d E COMMENTO AL BRANO

 

 



  PAG. SUCC. >