BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESAMI DI STATO 2010/ Seconda prova: la bufale online sulle tracce e le indiscrezioni trapelate

Pubblicazione:

Scuola_MaturitaR375.jpg

LE BUFALE SULLE SECONDE PROVE - Bufale sulla maturità e le seconde prove. Il sospetto che, questa mattina, molte delle indiscrezioni dilagate sul web circa le seconde prove fossero bufale è forte. Nell’arco di poche ore, quasi tutte le tracce delle seconde prove erano, infatti, disponibili on- line. E, fin da subito, per alcune di queste sono arrivate smentite.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 

Leggi anche: MATURITA’ 2010/ Studenti protagonisti con tracce prive di banalità, di L. Cioni


Da stamattina il web è stato invaso da indiscrezioni sulla seconda prova. Già dai primi istanti dall’inizio si sapeva che nei licei classici gli studenti avrebbero dovuto affrontare Platone, un brano tratto dall’Apologia di Socrate, per la precisione. Da lì in avanti è stato un continuo susseguirsi di segnalazioni e tracce inviate dai cellulari ai siti internet specializzati. In poche ore è trapelato il contenuto delle seconde prove di quasi tutti i licei e gli istituti tecnici e professionali. Contenuto sul quale, tuttavia, non conviene mettere la mano sul fuoco. La bufala è dietro l’angolo, e nessuno può avere la certezza che le prove rifilate ai siti internet, non siano il frutto dello scherzo di qualche buontempone. Almeno fino a quando il ministero della pubblica Istruzione non pubblicherà sul proprio sito le prove ufficiali. In effetti, le indiscrezioni dal mattino davano per certa una versione, il brano 22A-22C dell’Apologia di Socrate. Poco dopo, sul web, l’indiscrezione veniva smentita e compariva un’altra versione, il passo 32B-32D dell’Apologia di Socrate. Quale delle due è quella corretta? Con ogni probabilità la seconda. Non resta che attendere. Intanto, in mattinata, un piccolo giallo ha riguardato l’invio della traccia di matematica del primo problema dello scientifico Pni.

 

Leggi anche: MATURITA’ 2010/ Aprea: record di non ammessi, una "bocciatura" per prof e regole, di V. Aprea

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 



  PAG. SUCC. >