BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESAMI DI STATO 2010/ La terza prova – Che cos’è, come si svolge, quanto dura

Pubblicazione:

scuola_maturit%C3%A0R375.jpg

LA TERZA PROVA - Domani è il giorno della terza prova. La terza prova consiste in un test multidisciplinare sugli argomenti trattati l’ultimo anno. La terza prova è caratterizzata da un’ampia libertà nella scelta delle materie e della tipologia di domande da parte della Commissione esaminatrice. 


PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA TERZA PROVA, CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


Leggi anche: ESAME DI STATO 2010/ Maturità, terza prova: cari studenti, ecco come "intascare" 15 punti, di L. Cioni


Dopo la tregua di oggi, domani per quasi 500mila studenti riparte il tour de force della maturità, l’ultima prova scritta prima dell’orale, la famigerata terza prova. Si tratta di un test multidisciplinare sulle materie dell’ultimo anno – non più di 5 - e tiene conto dell’autonomia di ciascun istituto scolastico. Ecco perché non è il ministero della pubblica Istruzione a stabilirne contenuti e modalità, ma la Commissione esaminatrice, che decide quali materie, che genere e quante domande inserire, e quanto durerà la prova. Di seguito, la tipologia di domande che la Commissione esaminatrice potrà proporre, così come indicate dal sito Skuola.net.

 
 
 

 





  PAG. SUCC. >