BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESAMI DI STATO 2010 TERZA PROVA/ Consigli e “trucchi” per superare la terza e ultima prova della Maturità. In attesa dei test Invalsi...

Pubblicazione:

scuola_libri-ppianoR375.jpg

Ecco alcuni consigli che il sito skuola.tiscali.it ha pubblicato per i maturandi per aiutare gli studenti a svolgere nel modo migliore la terza prova: alcuni potranno sembrarvi scontati, ma sono semplici regole che nel momento in cui sarete seduti con il vostro foglio di quesiti davanti e un po' di agitazione, potrebbero rivelarsi molto utili.

 

- Leggi attentamente le domande evitando di essere troppo frettolosi nel dare la risposta. Può essere più dannoso scrivere una risposta sbagliata che dare una risposta in meno; - Rispondi prima alle domante di cui sei certo della risposta. Sulle altre ci tornerai successivamente dosando meglio il tempo che ti rimane a disposizione;

- Quando dai una risposta alle domande aperte, prima di iniziare a scrivere organizza bene le informazioni che vuoi inserire in base al numero di righe o di parole che puoi utilizzare;

- Nelle domande a risposta aperta cerca di centrare subito l'argomento e di scrivere l'essenziale, evita di essere quindi di essere troppo dispersivo;

- Nelle domande a risposta multipla (a crocette) escludi prima quelle che sono palesemente errate e concentrati su quelle che rimangono cercando di evidenziare le sfumature che le differenziano per decidere correttamente;

- Quando hai finito rileggi attentamente tutti i quesiti per verificare che non siano stati commessi errori. Questo è un passo importante, perché la tensione potrebbe far commettere errori di distrazione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.