BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALENDARI SCOLASTICI REGIONALI/ Ultimati i calendari scolastici regionali 2010-2011. I primi a iniziare sono i trentini

Pubblicazione:

studentessa_scriveR375.jpg

ULTIMATI I CALENDARI SCOLASTICI REGIONALI - Le Regioni hanno messo a punto i calendari scolastici per il 2010-2011. Gli studenti di scuole medie e superiori sanno ora il giorno in cui dovranno tornare sui banchi di scuola e l’ultimo in cui dovranno rimanerci. Intanto, l ministro Gelmini avverte. Dall’anno prossimo, la tendenza a dare al sud molti più cento e lode che altrove, dovrà invertirsi.

 

Più della metà dei 100 e lode di quest’anno, in Italia, sono stati dati da Istituti del Sud. Non va bene. Ne è convinto il ministro dell’istruzione Maria Stella Gelmini che, sul Corriere della Sera, invoca la necessità di «intervenire con un sistema di valutazione che sia omologo in tutto il territorio nazionale». Troppa disparità, in effetti, tra il nord, il centro, e il sud. Dalla maturità 2010, infatti, su 4.037 diplomati con 100 e lode in Italia, 2.016 sono provenuti dal Sud e dalle Isole. «Quei dati sui risultati degli esami di maturità, sia di quest'anno sia dell'anno passato danno di che pensare. Fanno dire, in effetti: c'e' un problema da risolvere», dice il ministro. A breve, è necessario un drastico cambiamento. «E’ un fenomeno che avevamo già notato. Per questo il ministero ha avviato un progetto pilota per sperimentare i test agli studenti della maturità». Si tratta di test simili agli Invalsi per la terza media. «Prevedono – spiega il ministro - comprensione e ragionamento, non soltanto crocette. Poi ci pensano i criteri fissati a rendere oggettiva la valutazione». Il progetto è già stato avviato. In questa maturità ha coinvolto duemila insegnanti e cinquemila ragazzi nelle scuole medie nei licei e negli istituti tecnici». «L'idea è di raddoppiare i numeri del progetto pilota il prossimo anno, arrivando cioè a quattromila insegnanti e diecimila ragazzi». Anno nuova vita nuova, quindi. A cominciare dall’anno prossimo. Per molti studenti, è finita la pacchia. Nel frattempo, consci di quello che li aspetta, ancora nel pieno delle vacanze, possono già conoscere il termine esatto in cui inizieranno il nuovo anno scolastico. E anche il giorno in cui finirà. Sono stati ultimati, dalle Regioni, infatti, i calendari scolastici per la stagione 2010-2011, riproposti qui di seguito.

 

Leggi anche: SCUOLA/ Con questi corsi di recupero, tanto vale andarsene al mare…, di F. Cicardi

 

Leggi anche: SCUOLA/ L'utopia del '62 ha fallito. E ora che fare?, di G. Cominelli


CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER IL CALENDARIO DI INIZIO ANNO SCOLASTICO REGIONE PER REGIONE


 



  PAG. SUCC. >