BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Il richiamo del Papa sui corsi di educazione sessuale mette in gioco il valore della persona

Pubblicazione:

famiglia_maniR400.jpg

Sbaglia allora chi ha pensato a organizzare corsi neutrali, corsi che diano informazioni senza educare, perché questo non è possibile, anzi così si ingannano gli studenti perché attirandoli in una finta neutralità li si abbindola a precise concezioni di vita. E' un'altra la strada da percorrere per valorizzare pienamente queste forme di educazione, è la strada del pluralismo, della libertà. Ogni studente deve poter scegliere sapendo che vi è un'ipotesi in forza della quale gli viene insegnato come si sviluppa il suo corpo, quali sono le sue espressioni o come si caratterizza la società in cui vive. L'ipotesi deve essere esplicita, così che uno studente possa paragonarvisi e possa verificare se sia valida. Questo è il modo con cui tali corsi possono essere impostati nel pieno rispetto di ciò che portano, il valore della vita, e quando è in gioco la vita non si può prescindere dalla libertà!
 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.