BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Bianchi (Emilia-Romagna): la nostra formazione integra sapere e lavoro

Pubblicazione:

Foto: Imagoeconomica  Foto: Imagoeconomica

Il nostro percorso unitario della IeFp ha una struttura triennale, con un primo anno svolto presso gli istituti professionali che prevede il potenziamento delle competenze di base  relative all’obbligo di istruzione e l’inizio dell’acquisizione delle competenze professionali. Gli istituti professionali e gli enti di formazione accreditati in questo primo anno realizzeranno iniziative mirate al rinforzo del successo formativo. Ma una politica di formazione e di contrasto degli abbandoni e degli insuccessi formativi richiede un impianto di sistema che si realizza attraverso passaggi assistiti che facilitino uscite e rientri sulla base della permeabilità orizzontale del sistema educativo. Alla conclusione del primo anno del percorso, sulla base delle autonome scelte dell’allievo e della sua famiglia, la continuità triennale si articola nella prosecuzione dello stesso indirizzo presso lo stesso istituto professionale oppure nella prosecuzione presso gli enti accreditati, fino al conseguimento della qualifica triennale con la possibilità a sistema di frequentare un quarto anno per acquisire il titolo di diploma professionale e, in successione, potendo accedere ai percorsi di Istruzione e formazione tecnica superiore oppure di puntare al diploma quinquennale attraverso la frequenza di un anno integrativo.

Crediamo sia importante avere delineato il disegno della IeFP regionale, ma è solo il primo passo, cui farà seguito la sua traduzione in nuovi comportamenti formativi e in coerenti modelli organizzativi. In Emilia-Romagna siamo persuasi che tutto questo percorso avrà successo se potremo contare sul protagonismo delle persone attive che operano nelle istituzioni scolastiche, negli enti di formazione, nelle istituzioni amministrative della nostra regione. Protagonismo necessario non solo a far emergere problemi e a ricercare insieme soluzioni condivise, ma indispensabile per chi come noi, crede profondamente nel valore della responsabilità sociale delle proprie azioni.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.