BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATURITA’ 2011/ Preparare bene la storia? Guardatevi dagli "schemi"…

Pubblicazione:

Berlino, la Porta di Brandeburgo (Imagoeconomica)  Berlino, la Porta di Brandeburgo (Imagoeconomica)

Uno studente che voglia utilizzare la storia in modo significativo deve andare a scandagliare il Novecento alla ricerca dell’umano, sorprenderlo nelle pieghe dei grandi e dei piccoli avvenimenti. Così che se debba parlare in uno scritto di italiano della Costituzione non debba ripetere dei luoghi comuni, ma sappia cogliere come quella Carta cui ancor oggi facciamo riferimento sia nata dall’incontro tra uomini: uomini del mondo cattolico, con una forte tensione ideale tutta tesa a valorizzare le dimensioni della persona; uomini del mondo socialista e comunista, con una grande attenzione al lavoro e alla società; uomini dalla mentalità liberale, pronti a difendere le libertà nel nuovo stato in formazione. Una cosa è fare l’ideologia della Costituzione, altra cosa è andare a cogliere l’umano che l’ha scritta!

Ugualmente se uno studente fosse sfidato a giudicare i totalitarismi che nel Novecento hanno minacciato ripetutamente e in modo diverso la vita dei popoli non si fermerebbe a fare l’elenco delle caratteristiche con cui si sono manifestati, ma cercherebbe di cogliere dentro tanta oppressione e orrore il risveglio dell’umano, la sua capacità di affermarsi contro ogni forma di potere; come testimoniano esperienze affascinanti quali quelle dei giovani della Rosa Bianca, o dei ragazzi di Piazza Majakovskij, o del movimento dei senza potere di Charta 77.

Allo stesso modo, se il ’68 fosse oggetto di un elaborato scritto, o dovesse entrare nel percorso di una “tesina”, sarebbe decisivo non fermarsi ad una trattazione sociologica di quell’anno decisivo per la storia di tante generazioni, ma andare a cogliere il punto di verità da cui ha preso le mosse il movimento di protesta, che da Berkeley si è spostato nell’Europa occidentale, e poi vedere come ha inciso o è stato tradito nella storia.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >