BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATURITA’ 2011/ Tema sui 150 anni? Tre anime per una Carta…

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia

Mentre il mondo passava dalla seconda guerra mondiale alla guerra fredda senza soluzione di continuità, in Italia la fine del fascismo aprì un significativo periodo di collaborazione tra le diverse anime del paese - cattolici, liberali, socialisti, comunisti - e i lavori dell’Assemblea costituente segnano questo positivo momento di dialogo e di costruzione comune. Ma fu un breve periodo, perché dal 1947 la guerra fredda entrò in Italia e finì ogni possibilità di costruzione comune. Si aprì una lunga fase di scontro ideologico cui nemmeno il 1989 pose fine.
Questo apre la terza questione da tenere in considerazione in un ipotetico tema sui 150 anni di unità. È la domanda: che cosa significa unità oggi? Oggi di fronte ad una crisi sempre più dura e dirompente, oggi di fronte ad un mondo politico ancora ingabbiato dall’ideologia, oggi di fronte all’emergenza dell’immigrazione. Unità oggi significa assumere le nuove sfide in un’ottica di libertà e di sussidiarietà, significa alleggerire il peso dello stato per dare spazio all’iniziativa della gente.
150 anni non sono passati invano, il popolo italiano ha attraversato le diverse vicende storiche diventando sempre più protagonista. Oggi la sua unità è ad un nuovo passo, quello della libertà associativa. Se si guarda alla storia, si vede la timidezza del popolo in quel lontano 1861, quando lo Stato era ingombrante e pretendeva di essere tutto per il cittadino. Ma oggi non è più così: la coscienza del popolo è cresciuta e, pur tra contraddizioni varie, urge un passo ulteriore.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.