BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Comunicato stampa, l’Invalsi: la prova nazionale è valida e la griglia è corretta

Pubblicazione:

Foto: Fotolia  Foto: Fotolia

Il comunicato stampa dell’Invalsi diffuso ieri: “I fascicoli di Italiano e Matematica non contenevano errori e la griglia di correzione delle prove e di attribuzione del voto è corretta”.

 

La prova INVALSI che si è svolta lunedì 20 giugno nell’ambito dell’esame di Stato di terza media è pienamente valida. I fascicoli di Italiano e Matematica non contenevano errori e la griglia di correzione delle prove e di attribuzione del voto è corretta.

L’unico inconveniente che si è verificato riguarda il programma della maschera elettronica per la traduzione del punteggio in voto, fornita dall’INVALSI come strumento sostitutivo dei calcoli manuali, che per alcuni particolarissimi casi effettuava un calcolo non corretto. Il problema è stato tempestivamente individuato dai tecnici dell’INVALSI, anche a seguito della segnalazione di alcune scuole, e immediatamente è scattato l’intervento risolutivo. Alle 19.30 di lunedì 20 è partito l’avviso alle scuole e alle 19.45 è stata pubblicata la maschera con il programma corretto, alle 10.30 di martedì 21 è stato risolto il problema per il gruppo delle scuole campione (oltre 1.300), mediante il ricalcolo automatico effettuato dall’INVALSI e immediatamente restituito alle scuole, e alle 15.30 del pomeriggio sono state inviate alle rimanenti scuole le istruzioni per la ricorrezione automatica dei punteggi e la relativa traduzione in voti.

Non si rende quindi necessario per le commissioni d’esame che utilizzeranno la procedura di ricalcolo automatico inserire alcun dato aggiuntivo.

 

Frascati, 21.06.2011



© Riproduzione Riservata.