BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESAMI DI STATO 2011/ Maturità, prova di matematica Scientifico PNI: le soluzioni alle tracce ufficiali

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Ansa  Foto Ansa

Esami di Stato 2011, soluzioni seconda prova matematica PNI – Maturità Liceo Scientifico sperimentale PNI. Oltre mezzo milione di studenti sta prendendo parte  agli esami di Stato, maturità 2011. Oggi è giornata di seconda prova, quella che si differenzia istituto per istituto a seconda dell'indirizo pedagogico dello stesso.  Gli istituti a indirizzo scientifico poi si differenziano a loro volta in Liceo Scientifico e Lice Scientifico Sperimentale PNI. Presentiamo le soluzioni ai quesiti della seconda prova, matematica PNI, per gli studenti del Liceo Scientifico sperimentale PNI (piano nazionale informatica), forse la prova più temuta dagli studenti del liceo scientifico. Come per gli altri “maturandi” anche per i liceali che oggi si sono cimentati nell’ardua prova di matematica quattro le ore per svolgere tutti i quesiti e i problemi. Alle pagine seguenti è possibile leggere le soluzioni dei quesiti e dei problemi che i candidati del Liceo Scientifico sperimentale PNI erano chiamati a risolvere.

Le soluzioni sono a cura di:
Lorenzo Mazzoni, già docente di Matematica e Fisica nel Liceo scientifico "Machiavelli", Pioltello, Milano
Adalgisa Chiacchiaretta, docente di Matematica e Fisica, Liceo scientifico "L. Da Vinci", Pescara
Giorgio Guidi, docente di Matematica e Fisica, Liceo scientifico "G. Galilei", Pescara
Silvia Verzeletti, docente di Matematica e Fisica, Liceo scientifico “Sacro Monte”, Varese


clicca sul pulsante qui sotto per leggere le soluzioni ai due problemi della prova di matematica PNI



  PAG. SUCC. >


COMMENTI
25/06/2011 - PNI Quesito 3 (stefano lodato)

Rotazione della figura piana associata al grafico di y=sen x, attorno all'asse y A parte la soluzione brillante da voi proposta mi chiedevo se ,utilizzando il secondo teorema di Pappo-Guldino V= 2p*xg*A dove p sta per p-greco, xg ascissa del baricentro della figura piana da ruotare, A area della figura piana, si potesse dare la seguente risposta al quesito V = (2p)*(p/2)*(2)= 2(p^2) (come da voi correttamente calcolato!!!) dove p/2 è l'ascissa del baricentro della figura piana (y=sen(x)) A = 2 è l'area della figura. A è natulamente calcolato tramite l'integrale di sen(x) tra 0-p. Ringrazio per la cortesia e l'attenzione. Sarei molto grato di una vostra gentile risposta.