BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Il vero ostacolo ai progetti che rilanciano lo studio? La burocrazia…

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Forse siamo giunti a un punto di svolta. Un altro cambiamento si rende necessario, ossia il ricorso alla realtà associativa della società civile, che, coinvolta nel progetto, ne costituisca un indispensabile supporto organizzativo e amministrativo, lasciando alla scuola, che fino a ora ne è stata promotrice e realizzatrice, il solo aspetto gestionale che più le compete, ossia il coordinamento didattico della rete.
Le difficoltà che s’incontrano lungo il cammino, quando sono espressione di crisi di crescita, sono l’occasione per dei cambiamenti. Io credo che i dirigenti debbano porsi di fronte ad esse con la capacità di proporre, nell’individuazione delle soluzioni ai problemi, le nuove strade da percorrere per il futuro, per non “spegnere” le innovazioni positive.
Nell’augurarmi che ciò possa accadere e che Storia e Memoria non debba chiudere i battenti, vorrei, a chiusura, ricordare la grande lezione dei Giusti: la capacità di stare di fronte alla realtà e di operare delle scelte, esercitando una valutazione costante su ogni emergenza e assumendosi personalmente la responsabilità delle decisioni che le circostanze richiedono.

(Antonia Grasselli)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.