BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ La lettera: tutti i nodi irrisolti del Tfa

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

È auspicabile infine che le novità sul reclutamento insegnanti siano nella direzione indicata da Matteo Foppa Pedretti nel suo recente articolo. L’esperienza insegna che il punto di forza delle scuole private rispetto alle statali risieda proprio nella possibilità della dirigenza di formare il corpo docenti, solo un preside infatti può valutare la reale efficacia di un insegnante e la sua capacità di coordinamento e collaborazione. Quindi più che obbligare le scuole private ad assumere gli insegnanti delle graduatorie e del Tfa, sarebbe bene trasferire la buona prassi del recruitment privato alle statali; ma i paladini della parità scolastica al ministero combattono per questo, anche perché non vorranno che in caso contrario si dica che loro avrebbero potuto fare qualcosa.



(Giuditta, Massimo, Simona, Alessia, Daniele, Gabriella, insegnanti in cerca di licenza)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.