BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EDUCAZIONE/ Zanon: c'è chi vuol fare della scuola il nuovo "tempio" della morale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Se vedo un incidente e c’è una persona da soccorrere, che cosa mi dovrebbe indurre a farlo? Non il fatto che il codice penale punisce l’omissione di soccorso, ma una naturale propensione alla solidarietà tra gli uomini. Che non dipende dalle regole giuridiche o da una astratta educazione alla legalità, ma da un atteggiamento di fondo dell’essere umano che vivendo insieme ad altri esseri umani si abitua a considerare normale una solidarietà tra le persone.

Come c’è una mistica della Costituzione, c’è anche una mistica della legalità?

Oggi si parla di legalità riferendosi a situazioni che prescindono del tutto dal rispetto di regole elementari. Questo però attiene a un’opera profonda di educazione umana che riguarda tutti gli aspetti dell’esistenza. Che vi si possa rimediare con un insegnamento prettamente disciplinare e astratto come è quello delle regole giuridiche, mi sembra illusorio e fuorviante.

(Federico Ferraù)




© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.