BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATURITA’ 2012 SOLUZIONI/ Esame di Stato, seconda prova: svolgimento traccia di economia aziendale per Istituto tecnico commerciale

Pubblicazione:

TEORIA

Il reddito d’esercizio rappresenta la ricchezza prodotta (utile d’esercizio) o consumata (perdita d’esercizio) dell’azienda nel periodo amministrativo risultante dalla somma algebrica tra ricavi e costi di competenza sia di natura monetaria che non monetaria.  Il flusso finanziario generato dalla gestione reddituale prende invece in considerazione solo le grandezze di natura monetaria  e può essere determinato mediante due procedimenti:

 

- Procedimento analitico o diretto : mediante una riclassificazione finanziarie del  Conto Economico distinguendo costi e ricavi di natura monetaria e non monetaria e sommando algebricamente solo quelli di natura monetaria

-Procedimento sintetico o indiretto : sommando al reddito d’esercizio i costi “non monetari” e sottraendo i ricavi “non monetari”

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >