BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATURITA' 2012 SOLUZIONI/ Esame di Stato, seconda prova: svolgimento tema di informatica ABACUS per Istituto tecnico industriale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

MATURITA' 2012 SOLUZIONI, ESAME DI STATO, SECONDA PROVA: SVOLGIMENTO TEMA DI INFORMATICA “ABACUS” PER ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE - La seconda prova dell’esame di Stato richiesta agli studenti dell’Istituto tecnico industriale indirizzo informatica “Abacus” era un compito di Sistemi di elaborazione e trasmissione delle informazioni, questo il nome esatto della disciplina - normalmente abbreviata in “Sistemi” - con la quale si sono cimentati gli studenti. “La traccia - dice a IlSussidiario.net il prof. Ennio Bettin, in commissione d’esame - sembra predisposta per stuzzicare la fantasia dello studente perché richiede la soluzione di un problema connesso al mondo delle gare sportive. Un riferimento più prossimo nella vita quotidiana potrebbe essere il sistema di controllo autostradale Tutor. Il tema chiede di implementare un sistema di rilevazione, di controllo e di trasmissione dei dati e per questo sono necessarie conoscenze disciplinari di Elettronica, di Sistemi ed Informatica. Ricordo che la disciplina denominata Sistemi è per sua natura il trait d’union delle conoscenze relative alle materie tecniche di specializzazione. Le ipotesi aggiuntive sono uno degli elementi della progettazione che rende personale la soluzione e che, in questo caso, potevano essere utilizzate per semplificare la gestione della componente elettronica, necessaria a supportare la formulazione delle modalità di acquisizione dei dati. La parte relativa alla implementazione della rete, alla gestione software dei dati e allo loro trasmissione non era particolarmente complessa. Lo svolgimento, nel corso dell’anno, di esercitazioni multidisciplinari avrebbe sicuramente favorito la soluzione del problema evitando il pericolo della settorialità in cui, purtroppo, cadono gli studenti nell’affrontare le singole materie”. Pubblichiamo uno svolgimento della prova a cura della prof.ssa Rita Lorenzetto.

 

PROPOSTA DI SOLUZIONE

SISTEMI DI ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DATI

PREMESSA

Nella proposta di soluzione non verranno trattate le componenti hw/sw di rilevamento e trasmissione dei dati ottenuta con sensori e fotocellule. 

Si considera che i dati provenienti dai sensori siano digitalizzati.

La figura seguente viene utilizzata per semplictà di rappresentazione grafica, ma con alcune modifiche nella terminologia cui si farà riferimento in seguito:

  • Coordinator (FFD), verrà individuato come Modulo Concentratore (MC)
  • End Device individuano i sensori come indicato nella traccia 


  PAG. SUCC. >