BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UNIVERSITA'/ Profumo: più tasse per gli studenti fuori corso

foto Infophoto foto Infophoto

Per Frati, i 162mila studenti che in Italia si sono laureati fuori corso non sono bamboccioni, ma solo giovani in difficoltà che andavano aiutati con misure concrete”. L'ultimo affondo di Profumo è tutto per i suoi precedessori “I pesantissimi tagli avviati dalla riforma Gelmini, lodata e fatta propria dall’attuale governo- ha tenuto a sottolineare il ministro- che hanno sottratto all’università pubblica risorse e strutture necessarie hanno precarizzato ulteriormente il personale docente dequalificando l’offerta formativa e costretto moltissimi aspiranti ricercatori alla fuga verso atenei di altri Paesi per mancanza di investimenti sulla ricerca”.

© Riproduzione Riservata.