BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ L'errore delle Indicazioni? Mettere i bambini nell'Ingranaggio

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Non è la famiglia che deve entrare nell’ingranaggio adattandosi, ma è la scuola che deve darsi una forma capace di riconoscere e accogliere la famiglia, individuando modalità e strumenti adeguati. Solo così non verrà meno al suo essere scuola del bambino.

Non si capisce poi come, “scivolando” sul riconoscimento dell’appartenenza del bambino alla famiglia, si possa promuovere in lui il senso dell’appartenenza ad una comunità sempre più grande. Alle radici della cittadinanza non c’è forse la famiglia?

Per trovare una presentazione più corretta del rapporto scuola-famiglia bisogna arrivare al paragrafo “Il senso dell’esperienza”, in apertura della parte dedicata alla scuola del primo ciclo, quando si dice: “Di fonte alla complessa realtà sociale, la scuola ha bisogno di stabilire con i genitori rapporti non episodici o dettati dall’emergenza, ma costruiti dentro un progetto educativo condiviso e continuo”. Non si capisce però perché una tale affermazione non abbia trovato spazio in apertura del documento. Solo così avrebbe potuto avere un peso determinante sull’impianto generale del documento. Così com’è risulta ininfluente e riduttiva.

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.