BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MARIA MONTESSORI/ Chiosso: il suo metodo educativo era basato sulla libertà

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Il professor Chiosso conclude la sua analisi con un’ultima considerazione che trae origine dal titolo di un libro pubblicato proprio dalla Montessori, cioè “La scoperta del bambino”: «L’infanzia non è un dato che possiamo misurare psicologicamente, antropologicamente o ancora peggio terapeuticamente, ma è bensì un’esperienza che deve essere continuamente scoperta attraverso soggetti e caratteristiche diverse. Un aspetto davvero interessante, tra l’altro in un momento in cui la vita della scuola e il mondo dell’educazione sono fortemente percorsi da una tentazione proceduralista e di standardizzazione. La Montessori non fa altro che suggerirci che la scoperta dell’individuo è qualcosa di irripetibile di cui dobbiamo assolutamente tener conto».

 

(Claudio Perlini)     

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.