BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Ecco i 6 tabù che la affossano

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

3) Molte facoltà umanistiche, da cui proviene una grande maggioranza degli insegnanti che ora non trovano posto, non operano adeguata selezione in entrata, fino a diventare, in alcuni casi, un vero refugium peccatorum, con grave perdita di immagine e credibilità. A questo proposito mi è parso illuminante un articolo recentemente apparso sul Sole 24 Ore Scuola, in cui si auspicava una rigorosa selezione soprattutto nelle facoltà umanistiche. 

4) Non dimentichiamo, poi, che la vita media si va allungando. Un bene, certo, una conquista preziosissima: ma non stupiamoci delle ricadute di questo bene sulle “giovani” generazioni, soprattutto se chi entra resta inamovibile anche se palesemente inadeguato. 

5) A questo proposito tanto vale parlarci chiaro: non può essere competitivo un sistema da cui non si può uscire nemmeno se ci si siede ogni santo giorno a leggere il giornale in classe, e in cui non puoi entrare per meriti acquisiti nemmeno se hai scoperto il bosone. La sindacalizzazione necessaria, ma spesso esasperata (e ottusa) del settore ne ha rallentato molti processi, da un lato combattendo strenuamente ogni tipo di principio meritocratico, dall’altro facendo le viste di sostenerlo. 

6) Tra le grandi responsabilità di certe sigle sindacali (e di certe parti politiche) c’è, a mio parere, quella di essersi sempre e ostinatamente opposte a ogni tentativo di revisione del sistema in senso territoriale. Con buona pace degli ultimi governi: non a caso, pur potendo contare sull’appoggio di una forza politica di ispirazione federalista, chi ha governato questo Paese negli ultimi anni non è riuscito a organizzare seri (e non improvvisati) modelli delocalizzati, che con ogni probabilità avrebbero razionalizzato e reso più economici i processi gestionali del carrozzone ministeriale, con benefici per tutti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.