BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ La scelta giusta? Distingue le attitudini dagli "effetti speciali"

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

www.opendayinsieme.com  www.opendayinsieme.com

Inoltre, il criterio evangelico dei "frutti" (la proposta della scuola presentata in modo articolato nelle esperienze fatte) resta sempre valido per identificare la bontà dell'albero.

L'iscrizione alle superiori è uno snodo particolarmente delicato, perché per la prima volta i ragazzi sono chiamati a individuare il percorso più adatto alle proprie inclinazioni e attitudini. Com'è possibile aiutare famiglie e studenti in questo delicato passaggio?
In due modi, strettamente uniti. Il primo. Aiutare lo studente ad interpretare sinteticamente tutti i segni utili per delineare i tratti della sua originale fisionomia umana, intellettuale e culturale, così da individuare inclinazioni, passioni, esigenze ineludibili, interessi, talenti, desideri radicati, percorsi già consolidati. Il secondo. Mentre un giovane prende così coscienza di sé, di ciò che è e della pienezza cui per natura tende, si guarda intorno e, aprendosi e conoscendo la realtà, può scoprire che in essa c'è qualcosa che lo attende, come possibilità di crescita felice per sé e per il mondo. Lavorando su questo, scoprirà pian piano la "sua" strada, anche professionale: una strada radicata nel suo essere, perciò libera dai miti e conformismi sociali che portano, ad esempio, alla liceizzazione di massa.

(Marco Lepore)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.