BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Educazione

SCUOLA/ Come tornare maestri dopo i bimbi umiliati di San Romano?

InfoPhotoInfoPhoto

Il concetto di maestro, asserirebbe B. Vergely, non viene più rispettato oggi perché non si rispetta più il concetto di eccellenza. Un mondo senza maestri e senza eccellenza è un mondo di individui smarriti, schiavi della loro ignoranza e mediocrità e quindi facilmente manipolabili. Non sono i maestri che assoggettano l’umanità, bensì la loro assenza: ma devono essere bravi maestri, veri educatori.

Proprio oggi su un manifesto all’esterno di una scuola si leggeva: “Dateci educatori veri, vi daremo un mondo migliore”. Niente di più vero, al di là di ogni tempo e di ogni luogo, in ogni società.

© Riproduzione Riservata.