BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SOLUZIONI SECONDA PROVA MATURITA' 2013/ Istituto Tecnico Industriale, perito informatico, lo svolgimento del tema di informatica

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Selec avg(controllo.oraf-controllo.orai), controllo.punto_controllo

From controllo

Where controllo.data = getdate()

Group by punto_controllo;

Select passeggero.*

From passeggero, controllo

Where controllo.esito=2 and controllo.passeggero= passeggero.cf and controllo.date

>=’01/01/2013’

Group by passeggero.nazionalita

Order by passeggero.cognome, passeggero.nome;

Select addetto_controllo.cognome, addetto_controllo.nome

From controllo, addetto_controllo

Where controllo.addetto_controllo = addetto_controllo.codice and

controllo.data=getdate()

Order by controllo.funzionario;

Codifica

La traccia lascia libero lo studente di scegliere il segmento del progetto da realizzare in un

linguaggio a scelta

Gran parte del lavoro di gestione dell’accesso al DB è affidata a mysql ed alla potenzialità del

PHP, o dei vari ambienti di sviluppo per applicazioni web. Senza scendere nel dettaglio del loro

specifico utilizzo, mi limito a indicare le funzioni principali necessarie per la codifica di una

qualsiasi sezione

Connessione localhost $db =

Interrogare il data base

Con queste istruzioni si può realizzare una qualsiasi sezione del nostro progetto utilizzando le istruzioni (My)SQL riportate precedentemente.

(Prof.ssa Simonetta Cristini , docente informatica industriale, ITI ALESSANDRINI –

MONTESILVANO (PE)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
25/06/2013 - interpretazioni (Ugo Rinaldi)

Ciao a tutti, desidero dare la mia interpretazione di 2 passi della traccia in oggetto. Il punto 7 recita testualmente: "visualizzare gli addetti in servizio nella giornata, suddivisi per nome del funzionario incaricato". Ne consegue dunque che FUNZIONARI ed ADDETTI siano legati con relazione 1 a molti. Il punto 6 recita testualmente: "visualizzare l’elenco, in ordine alfabetico, raggruppato per nazionalità, dei passeggeri in stato di fermo, registrati dall’inizio dell’anno in tutti i punti di controllo". In questo caso la query prevere una order by per nazionalita, cognome, nome. Indicare "group by" e "order by" nella stessa query non è possibile, almeno in MySQL.