BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIVERSITA'/ Troppo chiusa? Il lavoro non si trova, ecco come "aprirla" in 4 mosse

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

InfoPhoto  InfoPhoto

b) promuovere l’istituzione di reti territoriali (con soggetti pubblici e privati), in grado di offrire servizi integrati (istruzione, formazione e lavoro), coerenti con le certificazioni (non formali e informali), finalizzate a: supportare le persone in percorsi formativi (lingue e informatica) per il lavoro; favorire il riconoscimento di crediti formativi e percorsi di apprendimento; accompagnare il processo di orientamento durante tutto il corso della vita;

c) affrontare la questione del miglioramento della qualità dell’offerta formativa, che potrebbe trovare un’adeguata corrispondenza nelle sperimentazioni promosse da alcune Regioni e dai Fondi paritetici interprofessionali innovativi, finalizzata a far interagire più efficacemente: sviluppo di linee di business innovative e di nuovi modelli organizzativi, in una logica di bridging e networking; sostegno all’implementazione di innovazioni di processo, di prodotto e di mercato; ampliamento delle competenze delle figure chiave nei processi di sviluppo delle imprese;

d) estendere le competenze relazionali complesse, necessarie per costruire un clima organizzativo e lavorativo più motivante e fiducioso, di conseguenza più efficace ed efficiente.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.