BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MEETING 2013/ Il prof: l'emergenza uomo? Possiamo capirla solo con l'educazione

Pubblicazione:

Papa Francesco (Infophoto)  Papa Francesco (Infophoto)

L'educazione è la mossa che nasce e si sviluppa in chi prende sul serio l'emergenza uomo, riconoscere di aver bisogno coincide con il comunicarlo, intercettare chi risponde al proprio desiderio coincide con il donarlo agli altri, questa è l'esperienza dell'umano che il Papa coglie e a cui sollecita. Non è possibile che uno avverta il bisogno di essere cui urge il cuore senza che lo senta vivo in quelli con cui si condivide uno spazio di vita, non è possibile che la coscienza di ciò che vale sia solitaria, tutto ciò che è vero è di tutti! Per questo l'emergenza uomo implica l'educazione, come sua dimensione imprescindibile, e l'educazione non come regole o tecniche da applicare, ma come andare verso chi ha bisogno ciò di cui chi educa ha lui pure bisogno. Questo è il segreto dell'educazione, che nasce da un bisogno, che l'emergenza uomo non sia un'idea o un progetto, ma il bisogno che sorprende chi vive, chi è impegnato con la totalità dell'esistenza. È perché uno ha bisogno di qualcosa di cui vivere che educa, è perché uno sente l'importanza per sé di un ideale che lo comunica a tutti. Questo è il legame tra emergenza uomo ed educazione, che diventi esperienza ciò che l'uomo cerca per essere felice, e di esserlo per sempre.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.