BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ I pilastri dell'Islam dipinti in una scuola, la foto diventa virale: rimossi

Pubblicazione:

Il pannello contestato (foto: Facebook)  Il pannello contestato (foto: Facebook)

Gli amministratori della scuola hanno rimosso un grande cartello dei cinque pilastri dell'Islam, dopo una che una foto del pannello è stato pubblicata online durante il fine settimana e ha richiamato troppa attenzione sulla scuola. Secondo il distretto scolastico, il pannello appeso alla Minneha Core Knowledge Elementary school avrebbe dovuto aiutare gli studenti a comprendere una delle principali religioni del mondo. Immagini di altre religioni, tra cui l'immagine dell'Ultima Cena, sono stati esposti anche in altre zone della scuola.Secondo quanto riportato dal The Wichita Eagle, la foto del cartello dedicato all'Islam è stato pubblicato su una pagina di Facebook, dal titolo: "Prepararsi a riprenderci l'America", che ha oltre 130 mila "mi piace". "Gli studenti della Minneha Core Knowledge Elementary School in Wichata Kanas sono stati accolti da questo cartello il loro primo giorno di scuola. Questa è una scuola che ha vietato ogni forma di preghiera cristiana”, hanno scritto gli amministratori della pagina, dai chiari toni conservatori, pubblicando la foto. Il post è stato condiviso 3.900 volte e ha ricevuto oltre 1.000 “mi piace”. Altri siti che appoggiano i conservatori hanno pubblicato la foto, scatenando una polemica a livello nazionale.

I funzionari della scuola hanno rimosso il pannello, ma, in una dichiarazione rilasciata qualche giorno fa, hanno insistito che la foto è stata decontestualizzata. “Una foto scattata a una bacheca senza contesto è fuorviante e alcuni l'hanno guardata fuori dal suo contesto senza tutte le informazioni", riporta una dichiarazione rilasciata dal distretto scolastico al TheBlaze. “La scuola non promuove alcuna religione. Il Cristianesimo, Giudaismo, l'Induismo, il Buddismo e l'Islam sono tutti trattati in un contesto storico, nello studio del mondo, per capire il posto della religione e delle idee religiose nella storia. Gli studenti di Minneha hanno ricevuto queste lezioni per anni”, prosegue il comunicato", aggiunge il comunicato. Una lettera inviata ai genitori degli studenti fa eco ai commenti espressi in questa dichiarazione: “Purtroppo, una foto della nostra bacheca è stato postato in un forum online senza un'adeguata spiegazione del contesto storico in cui veniva usata". La lettera spiega che il cartello è stato rimosso per "diminuire le distrazioni" che ha causato, dopo aver ricevuto "numerose telefonate, e-mail, e richieste dei media". Un portavoce della scuola ha anche riferito al The Wichita Eagle che le scuole di Wichita non hanno vietato la preghiera cristiana, come hanno dichiarato sulla pagina "Prepararsi a riprenderci l'America".



© Riproduzione Riservata.