BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIVERSITA'/ Oggioni (Clds): nuovi test e bonus, il ministro consulti gli studenti

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Innanzitutto si è insediato nella nuova composizione lo scorso luglio il Cnsu, organo di massima rappresentanza degli studenti universitari nel dialogo col ministro. È in tale sede che grazie alle diverse rappresentanze può nascere un dialogo costruttivo e responsabile su questi temi. Il ministro, che recente ha chiesto di evitare i ricorsi, ora non può però evitare di confrontarsi con le posizioni degli studenti all'interno del Consiglio. Aprire questo dialogo può essere il primo passo per un lavoro serio con risultati concreti.

E per quanto riguarda i test d'accesso?
È un problema che va affrontato con decisione: si prosegua con i lavori della commissione sul "bonus maturità" come già auspicato a inizio settembre. Solamente confrontandosi in queste sedi di lavoro e confronto, e non attraverso i ricorsi, noi studenti potremo portare un contributo costruttivo per i prossimi anni.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.