BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIVERSITA'/ Così 300 studenti tolgono la polvere dalle pagine di Dante

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Statua di Dante Alighieri a Firenze (Infophoto)  Statua di Dante Alighieri a Firenze (Infophoto)

Il prossimo appuntamento è ormai alle porte: mercoledì 8 gennaio, alle 18, presso Palazzo Nuovo (sede delle facoltà umanistiche), la professoressa Stroppa, docente di Letteratura italiana, ci introdurrà al V canto del Purgatorio, nel quale incontreremo il celebre Buonconte da Montefeltro, portato via ad un diavolo "per una lagrimetta", e l'enigmatica Pia de' Tolomei. Per l'occasione è atteso anche il Rettore dell'Università di Torino, che si è dimostrato molto lieto dell'iniziativa. 

Inutile dire che noi studenti siamo in grande attesa, proprio per poter continuare quel cammino, incominciato l'anno scorso, che ci sta portando a togliere la polvere dalle pagine di Dante e riscoprirle come l'occasione per incontrare un prezioso compagno di viaggio nel percorso della vita, che ci spinge ad osservare meglio e più a fondo la realtà. Come ebbe a dire Todorov in Critica della critica: «La letteratura è svelamento dell'uomo e del mondo, diceva Sartre; e aveva ragione. Infatti essa non sarebbe nulla, se non ci permettesse di capire meglio la vita».  



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.