BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Bertagna: alunni stranieri, la proposta della Giannini è sbagliata e "perversa"

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Lasciamo perdere la valutazione obiettiva; non c'era con commissari esterni, non ci sarà con commissari interni. Il problema, anche qui, è di sistema. Occorre trasformare le verifiche interne ed esterne in occasioni sistematiche di valutazioni interne ed esterne. Ambedue longitudinali, distribuite lungo tutto l'arco del percorso formativo. Allora sì non ci si concentrerà solo sull'esame di stato o di terza media. E le interconnessioni tra scuola e società, scuola e impresa, scuola che precede e scuola che segue, pubblico e privato potranno rivelarsi virtuose.

(Federico Ferraù)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.