BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Tfa, e se avesse ragione Andreotti?

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Appare dunque evidente che non solo l'intera gestione del Tfa II ciclo da parte del ministero sia stata finora avvolta da ritardi, mancanza di informazioni chiare e da una nebulosa confusione. Ma com'è possibile che anche all'interno dello stesso ministero (Miur-Cineca) domini un tale disordine? È proprio il caso di dire che il ministero dà proprio i numeri...

In effetti se si va sulla pagina del sito internet dell’Università Telematica E-Campus riguardante i Tfa compare l'offerta formativa e poi l'ambigua dicitura "Classi di concorso da attivare" (a seguito di approvazione da parte del Miur): approvazione che, rebus sic stantibus, sembrerebbe mancare...

Davvero c'è da rimanere sconcertati per il pressapochismo con cui continua a muoversi la macchina ministeriale.

A meno che non si adotti la massima sempre cara al Divo Giulio, per cui "a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca", e che quindi dietro una tale confusione e improvvisazione ci siano ragioni di ben altro ordine…Massima che acquista ancor più corpo se si pensa che ogni iscrizione ai corsi abilitanti, compresi quelli spuntati fuori (finora solo sul sito del Cineca) in extremis di E-Campus, potrebbe costare circa 2.400 euro… Ma forse non è questo il caso, anche se tanta improvvisazione all'ultimo minuto per una procedura nota da tempo…



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.