BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIVERSITA'/ Cosa prendere (e cosa no) del modello Usa

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

L'immobilità e l'invariabilità dei gruppi di ricerca italiani è uno dei motivi per cui si fatica molto ad attirare talenti dall'estero e nella stessa Italia, vista la difficoltà ad inserirsi in un contesto di ricerca avviato. Per quanto riguarda l'esperienza del post-laurea, l'America ha molto da insegnarci: se il percorso undergaduate è una specie di maxi-liceo, il postgraduate è invece sostanzialmente un lungo lavoro molto personale — ai limiti dell'indipendenza e dell'isolamento — che ha come scopo che il dottorando ottenga risultati indipendenti validi per una pubblicazione scientifica. Il dottorato stesso infine è strutturato con corsi che nei primi due anni riprendono in profondità argomenti già affrontati nel percorso undergraduate. In questo modo si approfondisce la conoscenza delle materie e si migliora la preparazione generale. Per fare lo stesso da noi bisognerebbe strutturare il percorso didattico per gradi e "stratificazioni", come già avviene nella scuola primaria e secondaria, ma questo significherebbe rimodulare il livello della nostra laurea di primo livello…



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.