BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Invalsi, le rilevazioni non sono più così "scomode"

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Infine, nella scuola secondaria di II grado si riscontrano risultati analoghi a quelli rilevati per la scuola secondaria di I grado: per "argomentare" e per gli esiti dei quesiti relativi a "relazioni fra numeri" le differenti prassi didattiche paiono fornire risultati significativamente differenti.

In conclusione, l'esperienza di questi ultimi anni di affiancare alle cosiddette prove cognitive anche questionari che consentano ai docenti e ai dirigenti di esprimere opinioni e osservazioni pare essere molto interessante. I questionari di contesto permettono di comprendere meglio il contesto in cui gli apprendimenti si producono, fornendo alla comunità scientifica, ma anche ai responsabili della politica scolastica, utili spunti di analisi e riflessione, specie nella prospettiva più generale e sistemica del costituendo Sistema nazionale di valutazione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.