BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Test Invalsi 2014/ La prova di Italiano e Matematica per la seconda superiore: i testi dei compiti. In quanti hanno partecipato? (13 maggio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

PROVE INVALSI 2014, IL TEST DI ITALIANO E MATEMATICA PER LA SECONDA SUPERIORE. OGGI 13 MAGGIO 2014 Si sono svolte oggi, 13 maggio 2014, le prove Invalsi (Italiano e Matematica) nella classe II della scuola secondaria di secondo grado. I nuovi test hanno coinvolto circa 560 mila studenti delle scuole superiori e, per la seconda volta, hanno partecipato anche gli allievi della formazione professionale di alcune regioni (Liguria, Lombardia, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento e Veneto). Giovedì 19 giugno 2014 sono invece in programma le prove nella classe III della secondaria di primo grado inserite all’interno dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo d’istruzione. E' l'Invalsi (Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione) a far sapere che, sulla base dei dati attualmente in possesso, si può stimare che oggi le prove siano state effettuate in circa il 98,21% delle classi II della scuola secondaria (Partecipazione classi campione: 98,59%; Partecipazione classi non campione: 98,17%; Partecipazione complessiva: 98,21%).

PROVE INVALSI 2014, IL TEST DI ITALIANO E MATEMATICA PER LA SECONDA SUPERIORE. OGGI 13 MAGGIO 2014 Si è svolta tra le polemiche la prova Invalsi di Italiano e Matematica dedicata alle seconde superiori. In tutta Italia le associazioni studentesche hanno invitato gli alunni a boicottare i test di oggi e, come visto poi sul Web, in molti hanno risposto positivamente. E’ il sito specializzato Scuola Zoo a raccogliere in un album su Facebook le foto con le risposte più impensabili e fantasiose viste oggi: in molti si sono “accaniti” contro il foglio del compito che recitava “Non girare la pagina finché non ti sarà detto di farlo!”. “Genny ‘a Carogna mi ha dato il suo consenso – ha scritto uno studente – quindi mi sento autorizzato a farlo”. “Sì, ma stai calmo, eh?!”, ha scritto un altro. Il testo di matematica, nell’esercizio D6, chiedeva di confermare il risultato di un calcolo effettuato da Marco, un personaggio immaginario: "Non ho voglia di calcolarlo e quindi gli do fiducia”, ha risposto un ragazzo. Tanti poi i disegni e le vignette apparsi sui fogli, come il guerriero spartano che riportiamo qui sotto.

PROVE INVALSI 2014, IL TEST MATEMATICA PER LA CLASSE SECONDA DELLA SECONDARIA DI II GRADO (LICEO O SUPERIORE) (OGGI 13 MAGGIO 2014) Si è tenuta questa mattina in tutte le classi seconde delle scuole superiori il Test Invalsi relativo alla prova di matematica. Se il 6 e il 7 maggio a inaugurare la girandola di prove erano stati gli alunni delle seconde e quinte della scuola primaria, impegnati con italiano e mate, oggi è stata come detto la volta dei liceali, sottoposti anche al test di italiano. Gli ultimi a chiudere saranno gli studenti della terza media, che il 19 giugno (sempre sulle due materie) saranno testati in occasione dell’esame di stato conclusivo del ciclo d’istruzione. È il sito comitatoscuolapubblica a riportare il testo integrale dell’esame di matematica che ha fatto sudare e spremere le meningi ai ragazzi sui banchi: 28 domande a risposta multipla da completare in 90 minuti. Questo, invece, l'esame di italiano: diviso in due parti (una di comprensione testuale e una di grammatica) anch'esso era completare in un'ora e mezza di tempo.

PROVE INVALSI 2014, IL TEST DI ITALIANO E MATEMATICA PER LA CLASSE SECONDA DELLA SECONDARIA DI II GRADO (LICEO O SUPERIORE) (OGGI 13 MAGGIO 2014) Ha preso il via oggi, 13 maggio 2014, la prova Invalsi di Italiano e Matematica per la classe seconda della secondaria di II grado (scuola superiore). Il periodo dei test è iniziato ufficialmente il 6 maggio scorso (con la prova di italiano per la seconda e quinta primaria) e si concluderà il prossimo 19 giugno con il test di Italiano e Matematica di terza media che fa parte dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo d’istruzione. Come già avvenuto nelle scorse settimane, anche oggi non sono mancate le polemiche e le proteste contro un metodo di valutazione che in tanti non ritengono efficace. Ieri mattina alcune decine di ragazzi, studenti e dei centri sociali, hanno occupato i locali del teatro Lirico a Milano (chiuso da anni). Sul sito di Rete Studenti Milano, che ha organizzato la protesta insieme a Casc Lambrate, Fronte della Gioventù Comunista e Unione degli Studenti, si legge che da oggi, a Milano, più di 25 scuole sono "in mobilitazione contro le prove Invalsi. Collettivi formati da ragazze e ragazzi, compagne e compagni giovani e giovanissimi che a un mese dalla fine della scuola mettono in gioco il loro anno scolastico per salvare la loro scuola, mettendoci la faccia".

PROVE INVALSI 2014, IL TEST DI ITALIANO E MATEMATICA PER LA CLASSE SECONDA DELLA SECONDARIA DI II GRADO (LICEO O SUPERIORE) (DOMANI 13 MAGGIO 2014) Dopo i test di Italiano e Matematica per la seconda e quinta primaria andati in scena il 6 e 7 maggio scorsi, proseguono le Prove Invalsi 2014. E’ in programma domani, 13 maggio 2014, la prova di Italiano e Matematica per la classe seconda della secondaria di II grado (scuola superiore), mentre il prossimo 19 giugno sarà la volta della prova di Italiano e Matematica di terza media che fa parte dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo d’istruzione. Da quest'anno, come ha fatto sapere il Ministero dell’Istruzione, non verrà più svolta la prova di prima media. Le Prove Invalsi coinvolgeranno in tutto oltre 2.285.000 studenti (circa 568.000 in seconda primaria, circa 561.000 in quinta primaria, circa 594.000 nelle terze delle medie e circa 562.000 in seconda superiore) e i test sono strutturati in modo differente in base al livello scolastico a cui si riferiscono (ma sono comunque direttamente collegati ai programmi di studio). Ogni prova va da un minimo di 20-25 domande per materia per la seconda primaria a un massimo di circa 50 domande, sempre per materia, per la seconda superiore.



© Riproduzione Riservata.