BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SECONDA PROVA LICEI CLASSICI MATURITA'/ traduzione versione, verso gli esami di Stato 2014: i commenti del 2011/2012

Pubblicazione:

(infophoto)  (infophoto)

Per gli esperti invece, il brano di Aristotele selezionato è stato uno dei più semplici mai scritti dall'autore: secondo molti di essi infatti, basta conoscere bene il pensiero dell'autore che la traduzione può essere effettuata perfettamente, a patto che lo stesso brano venga letto con molta calma e venga capito il suo senso. 

Altri esperti sostengono inoltre che quattro ore sono più che sufficienti per poter riuscire a tradurre il brano, e che come scusa il poco tempo a disposizione non ha delle basi reali, ma si tratta solo ed esclusivamente di una classica lamentela che, anno dopo anno, accompagna la seconda prova dei vari indirizzi scolastici. 

Si tratta dunque di due opinioni abbastanza contrastanti, e sono pochissimi i personaggi famosi che hanno deciso di esprimere il loro commento sull'argomento, al contrario di quanto spesso accade quando si parla di seconda prova. 

Seppur la seconda prova sia stata molto criticata dagli studenti, sono molti coloro che sono riusciti a conseguire una valutazione che va oltre alla semplice sufficienza: la maggior parte dei voti infatti si assesta sul nove, mentre sono stati registrati dei cali per quanto riguarda il voto massimo ottenuto dagli studenti nella seconda prova rispetto l'anno scorso. 

Malgrado le lamentele dunque, moltissimi studenti si sono fatti trovare preparati all'appuntamento con la seconda prova e con la traduzione dei brani.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.