BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SOLUZIONI PROVA DI MATEMATICA/ Verso gli Esami di Stato 2014, Licei Scientifici: seconda prova i commenti del 2012/2013

Pubblicazione:

(infophoto)  (infophoto)

Anche la sesta domanda, che riguardava molto il calcolo logico è stata scelta come domanda, dato che con attenzione e concentrazione si sarebbe potuto risolvere il quesito, e lo stesso discorso vale per la settima domanda, dove bisognava trovare le misure di un rettangolo con pochi dati. 

Tutte le altre domande sono state invece reputate complesse, e comunque avrebbero, secondo gli studenti, rubato troppo tempo per poter essere risolte. 

Anche per gli esperti le scelte degli studenti sono state giuste: il primo problema, accompagnato dai cinque quesiti prima menzionati hanno permesso agli studenti di poter risparmiare tempo e dunque concentrarsi maggiormente, dato che il livello di difficoltà era leggermente inferiore rispetto al secondo problema. 

Per quanto riguarda invece i quesiti tralasciati, gli esperti hanno trovato interessanti le scelte degli studenti, che hanno mischiato quesiti quasi semplici a quesiti complicati senza seguire uno schema lineare, ovvero tutti quesiti sullo stesso livello di difficoltà, forse perché letti in maniera veloce o approssimativa. 

La seconda prova dell'esame di stato per l'indirizzo scientifico è andato nella media: non ci sono stati grossi sconvolgimenti rispetto lo scorso anno, ed allo stesso tempo non ci sono stati moltissimi voti a punteggio pieno, ovvero il cento o cento e lode. 

Questo però non vuol dire che la seconda prova sia andata male: al contrario infatti, i risultati sono stati su un buon livello, dove l'otto è stata una valutazione molto presente.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.