BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRADUZIONE VERSIONE MATURITA'/ Licei classici, seconda prova verso gli esami di Stato 2014: i commenti del 2012/2013

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(infophoto)  (infophoto)

Molto più pessimista invece il direttore di Nessuno TV, ovvero Claudio Caprara, che dopo aver menzionato l'autore del brano, ha spiegato che in molti sarebbero stati gli studenti che sarebbero caduti sulla seconda prova, proprio perché si tratta di un brano molto difficile ed articolato, e che avrebbe richiesto la massima attenzione per essere risolta. 

Molti altri volti illustri della televisione invece hanno semplicemente augurato buona fortuna agli studenti, suggerendo loro di mantenere la calma qualunque cosa fosse accaduta, ed hanno utilizzato l'hashtag Quintiliano per scrivere i loro commenti, aumentando di fatto la popolarità dell'autore nel giro di pochissime ore. 

La prova comunque, contrariamente a quanto ci si potesse aspettare, non è di certo andata malissimo: al contrario, questa prova ha permesso a moltissimi studenti di ottenere il cento e lode come valutazione finale, ed anzi, proprio gli studenti del classico rappresentano la maggior percentuale di studenti che si sono diplomati con un punteggio tra gli ottanta ed i cento e lode. 

Umbria e Calabria inoltre sono state le regioni d'Italia che hanno visto la maggior percentuale di diplomati col massimo della valutazione: seppur si parli di una percentuale pari all'uno percento circa, le altre regioni non sono riuscite nemmeno a raggiungere tale risultato.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.