BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRADUZIONE VERSIONE MATURITA'/ Licei classici, seconda prova verso gli esami di Stato 2014: i commenti del 2012/2013

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(infophoto)  (infophoto)

SECONDA PROVA LICEO CLASSICO. Comprensione del testo, traduzione completa e riassunto: sono state queste le varie mansioni che chi si è diplomato lo scorso anno nel Liceo Classico ha dovuto svolgere nella seconda prova, quella di latino, che ha visto una sola opzione, ovvero un testo di Quintiliano intitolato “Omero maestro d'eloquenza”. 

La seconda prova non ha reso certamente felici gli studenti: sono stati moltissimi che si sono lamentati per la grossa difficoltà che hanno trovato nel tradurre il brano, ed in molti sono stati coloro che hanno reputato la prova dello scorso anno molto più semplice da affrontare, nonché veloce. 

Il brano su Twitter è divenuto il trend italiano del momento: sono stati molti i commenti negativi che lo hanno riguardato, ma ci sono state anche delle simpatiche battute di ogni genere rivolte all'autore del brano, che secondo i più poteva fare tutt'altro che scrivere quella traccia. 

Gli studenti al termine della prova hanno poi cercato subito la traduzione sul web: il numero di volte che hanno visto come keyword il titolo del brano ed il nome dell'autore sono stati moltissimi, ed i commenti sotto la traduzione presente nei siti dove è stata trovata la soluzione non sono stati molto leggeri o confortanti. 

La seconda prova dunque si è rivelata essere assai complessa, ed ha mandato in crisi moltissimi studenti. 

Gli esperti hanno reputato la traccia parecchio difficile ma non impossibile da tradurre: nelle quattro ore sarebbe infatti stato possibile riuscire a tradurre il breve brano e rispondere alle eventuali domande, senza che grossi problemi si fossero manifestati. 

Sono stati diversi i commenti dei personaggi famosi che hanno voluto esprimersi proprio su questo argomento: Marco Savati, uno dei direttori del famosissimo programma Avanti un altro, ma conosciuto nell'ambito televisivo per essere l'autore della maggior parte dei programmi di Bonolis, ha semplicemente augurato a tutti un generico in bocca al lupo, sostenendo che a lui tale traduzione è servita tantissimo e che era consapevole della difficoltà del brano. 



  PAG. SUCC. >