BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Maturità 2014/ Svolgimento Tedesco, seconda prova linguistico: di Roberto Graziotto e i commenti (Esami di Stato, oggi 19 giugno 2014)

Per Ilsussidiario.net, Roberto Graziotto ha svolto la seconda prova in lingua tedesca della Maturità 2014, per i licei linguistici. Ecco, dunque, una possibile soluzione.

(Infophoto) (Infophoto)

Secondo giorno di Maturità 2014. Archiviato il tema, tocca ora alla seconda prova scritta, che varia a seconda degli indirizzi; dunque non solo greco e matematica, ma anche lingue straniera, pedagogia, economia, meccanica, elettronica, elettrotecnica, termotecnica e informatica. Per quanto concerne dunque il Liceo linguistico, è stata proposto il tema da comporre in lingua e l'esercizio di comprensione di due testi. Nel primo caso il candidato poteva scegliete tra tre tracce: 1. l'ultimo libro letto in lingua originale (tedesca nel caso), 2. una riflessione sui social media (l'iperconnessione perenne ci fa essere davvero "cittadini del mondo"? Oppure questo è solo un fattore virtuale?) partendo da una citazione di Bernardo Parrella in un pezzo comparso su Il Sole 24 Ore, e 3. sviluppare una riflessione sul reddito minimo garantito proposta da Maurizio Ferrera in un suo pezzo comparso su "La lettura" del Corriere della Sera. Moltissimi candidati scelgono però di misurarsi con la comprensione dei brani: nel compito di tedesco, quello letterario era "Leben" di David Wagner, e quello di attualità era un testo di Rebecca Erken. 

Per Ilsussidiario.net, è stato Roberto Graziotto, insegnante presso il Sassonia-Anhalt e giornalista di articoli filosofici,teologici e pedagogici presso l'edizione americana e tedesca della rivista Communio, a svolgere la comprensione e la produzione di un testo relativi ad entrambi gli stralci in lingua tedesca proposti per il liceo lingiustica dal Ministero. Vediamo dunque le sue soluzioni, così da poterle confrontare con la propria prova d'esame.