BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ESAME AVVOCATO 2014/ Gli ammessi all'orale dopo la prova scritta a Campobasso, Catanzaro e Trento (oggi, 4 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

ESAME AVVOCATO 2014, I RISULTATI DELLA PROVA SCRITTA E I NOMI DEGLI AMMESSI ALL'ORALE A CAMPOBASSO - Nuovi risultati dell'esame per avvocato 2014 sono stati pubblicati dal sito dedicato per il Molise. I nomi degli ammessi all'orale per la zona di Campobasso sono ora disponibili. Il prossimo 10 luglio alle ore 15 e 30 si terrà il pre appello per tutti i candidati per la prima e per la seconda sottocommissione. Per partecipare è necessario presentare istanza che si può scaricare dal sito giustiziamolise.it che dovrà essere presentata alla segreteria della propria sotto commissione entro il 2 luglio. Tutti coloro invece che sono stati ammessi alla prova orale saranno avvisati mediante comunicazione apposita entro il mese di luglio, in cui sarà detto loro la data in cui dovranno sostenere l'esame. Si seguirà l'ordine alfabetico dei cognomi dei candidati partendo dalla lettera alfabetica sorteggiata lo scorso 12 dicembre 2013. E' possibile per tutti coloro che affrontano la prova orale chiedere copia degli elaborati a questo nominativo: dott.ssa Evelina PALAIA – Direttore Amministrativo della Procura Generale della Repubblica; Telefono: 0874-400206; Fax: 0874-98647; Email: evelina.palaia@giustizia.it. Inoltre per conoscere i voti presi negli elaborati bisogna recarsi di persona alla Corte di appello uffici esami di avvocato, in quanto non verranno comunicati al telefoni, Direttore Amministrativo dott.ssa Enrica Pietroniro stanza n. 14 – secondo piano del Palazzo di Giustizia oppure inviare una mail, unitamente ad un documento di riconoscimento al seguente indirizzo: esameavvocato.ca.campobasso@giustizia.it .

ESAME AVVOCATO 2014, I RISULTATI DELLA PROVA SCRITTA Anche se a rilento, continuano ad uscire i risultati della prova scritta dell’esame da Avvocato 2014. Il test si è svolto nel dicembre scorso e tantissimi aspiranti avvocati sono in attesa di scoprire se dovranno sostenerlo nuovamente tra poco più di sei mesi o se potranno festeggiare il passaggio alla prova orale. Nei giorni scorsi i risultati sono stati resi noti dalla Corte d’Appello di Firenze (clicca qui per consultare i risultati), dalla Corte d’Appello di Perugia (clicca qui) e dalla Corte d’Appello di Bari (clicca qui). Per tutte le altre città bisognerà ancora aspettare, anche se in queste ore sono stati diffusi altri risultati, in particolare dalla Corte d’Appello di Catanzaro (clicca qui per vedere i risultati) e dalla Corte d’Appello di Trento (clicca qui). Proprio dal distretto di Catanzaro arriva una notizia che sta facendo discutere: se per il 40% dei 1600 candidati totali ci sono buone notizie, per 120 di loro non potrebbero essere peggiori. Come riportato dalla Gazzetta del Sud, infatti, in più di cento prove scritte sono stati trovati interi passaggi identici in tutto e per tutto, quindi probabilmente copiati in massa da internet. I 120 autori dei compiti sono stati esclusi dall’esame e non prenderanno parte all’orale fissato a Catanzaro per il prossimo 4 luglio.



© Riproduzione Riservata.