BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ "Chi" ha fatto (davvero) gli italiani? 2000 vite per l'educazione

Pubblicazione:

Dal film "Marcellino pane e vino" di Ladislao Vajda (1955) (Immagine d'archivio)  Dal film "Marcellino pane e vino" di Ladislao Vajda (1955) (Immagine d'archivio)

Un'altra caratteristica che rende originale questo utilissimo repertorio è l'eterogeneità delle biografie incluse. Sfogliando gli indici, molto accurati e comprendenti anche quelli per regione e per ambiti (associazionismo, istruzione agraria, editoria scolastica, educazione femminile, scoutismo, etc.), troviamo lo schedario per professioni. Ecco che accanto agli insegnanti e ai pedagogisti compaiono, ad esempio, le benefattrici, gli ispettori, i sacerdoti, i medici, gli scrittori, i ministri della Pubblica Istruzione, le religiose appartenenti alle svariate congregazioni che fecero dell'educazione popolare una missione di vita, e così via. Ne esce un caleidoscopio di ambiti lavorativi e di impegno nel mondo dell'educazione in senso lato tale da coprire tutto il complesso panorama formativo nazionale, compresi il mondo ladino sudtirolese e quello istriano.

In conclusione, il Dizionario Biografico dell'Educazione si configura come un ottimo strumento di consultazione e di studio, indicato non solo agli storici e agli eruditi, ma anche a insegnanti e formatori, o semplicemente a chi ha sempre voluto scoprire qualche informazione in più sulla figura cui è stata intitolata la scuola elementare frequentata in gioventù.

-
DBE. "Dizionario Biografico dell'Educazione 1800-2000", diretto da G. Chiosso e R. Sani, 2 volumi, Milano, Editrice Bibliografica, 2014.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.