BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INVALSI 2014/ In matematica i maschi sono più bravi delle femmine

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

I maschi sono più bravi in matematica delle femmine. Lo afferma il rapporto 2014 dell’Invalsi, l’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione, presentato questa mattina presso la Sala Comunicazione del Miur, a Roma. Hanno partecipato tra gli altri il ministro dell'Istruzione Giannini, il sottosegretario Reggi, il presidente dell'Invalsi Ajello e il direttore generale dell'Invalsi Mazzoli. L’indagine ha visto coinvolte 13.200 scuole, 122.016 classi e 2.287.745 studenti. Per quanto riguarda la matematica, la regione che ha ottenuto il più alto risultato è la Basilicata, mentre quella con il risultato più basso è la Sicilia. Dallo stesso rapporto emerge anche un miglioramento dei risultati alle scuole elementari, dove il divario tra Nord e Sud si riduce notevolmente. Bene anche gli Istituti tecnici del Centro-Nord, soprattutto in matematica, i cui risultati sono quasi del tutto simili a quelli fatti registrare nei licei. Ma se gli studenti delle scuole elementari del Sud in molti casi non peggiorano, diversa è la situazione alle medie e al liceo: gli esiti peggiori si registrano in Sicilia, seguita da Campania e Calabria, con risultati "tra i più bassi in assoluto e significativamente al di sotto della media italiana".

(Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.