BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Inizio Anno Scolastico 2014-2015 / Date e calendario scolatisco: dalla Lombardia alla Sicilia, ecco quando riaprono le scuole

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

INIZIO ANNO SCOLASTICO 2014-2015: QUANDO RIAPRONO LE SCUOLE? LE DATE DEL CALENDARIO Ricomincia la scuola, ed i primi ad iniziare l'anno scolastico 2014-2015 è Bolzano dove riaprono i cancelli l’8 settembre, seguono Trento e il Molise il 10, l’11 la Val D’Aosta e l’Abruzzo. Mentre il 15 in tutte le altre regioni, ad eccezione di Puglia e Sicilia dove gli studenti torneranno il 17 settembre, come riporta “Il Corriere della Sera”. Tutto pronto dunque per il nuovo anno scolastico 2014/2015, che terminerà il 6 giugno in Emilia Romagna e Molise, l’8 nel Lazio e in Lombardia, il 9 a Trento e in Puglia, il 10 nel Veneto, in Umbria, n Toscana, nelle Marche, in Liguria. Mentrein tutte le altre regioni la chiusura avverrà l’11 giugno, unica eccezione Bolzano dove la chiusura è prevista il 16. Una novità di quest’anno sono i “calendari pluriennali”, adottati da Toscana e Lazio e già in vigore in Lombardia ed Emilia Romagna da alcuni anni. Con questo calendario, in pratica, le date di inizio lezione e fine lezioni saranno le stesse. Un’iniziativa che serve a consentire la programmazione e a garantire le famiglie. Secondo la regola ministeriale dei 200 giorni, il calendario stabilisce inoltre le festività nazionali e le vacanze.  Le vacanze di Natale cominceranno il 22 dicembre in Calabria, Lombardia e Sicilia, il 23 in Abruzzo, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Umbria, il 24 in Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige (Trento e Bolzano) e Valle d’Aosta. Mentre il rientro dalle vacanze sarà per tutti il 7 gennaio 2015. Il Carnevale poi sarà festeggiato solo in alcune regioni: nella provincia di Bolzano le scuole saranno chiuse nella settimana dal 16 al 21 febbraio 2015, in Val D’Aosta, Friuli Venezia Giulia e Veneto il 16,17 e il 18 febbraio, a Trento, in Lombardia e in Sicilia solo il 16 e il 17 febbraio, in Piemonte dal 14 al 17 febbraio. In Lombardia le scuole resteranno chiuse il 16 e il 17 per il rito romano e il 20 e il 21 febbraio per il rito ambrosiano. Le vacanze di Pasqua in tutte le regioni saranno dal 2 al 7 aprile 2015, tranne in Abruzzo che prevede un giorno in più, l’8 aprile. Per le scuole dell’infanzia l’inizio è previsto per l’8 settembre e la fine dell’anno scolastico il 30 giugno, tranne a Bolzano che chiuderanno il 16 giugno e nel Friuli che chiuderanno il 27 giugno. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.