BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMAZIONE/ Polo FederlegnoArredo di Lentate: entro il 21 ottobre le nuove iscrizioni

Pubblicazione:

FederlegnoArredo  FederlegnoArredo

Le aziende di FederlegnoArredo sono da sempre punto di riferimento per la generazione Neet ("Not in education employment or training"), quei ragazzi che non studiano né hanno un'occupazione, bloccati in una situazione di abbandono scolastico spesso senza sbocchi reali. Il Polo Formativo di FederlegnoArredo, nato ormai due anni fa a Lentate sul Seveso, ripropone il suo progetto educativo: è possibile presentare domanda d'iscrizione per il nuovo anno scolastico entro il 21 ottobre.

L'offerta di programmi prevede due opzioni. La prima consiste in tre anni di studio cui è possibile accedere dopo le scuole medie e che fornisce il titolo di 'Operatore del legno'. Sotto il nome di 'ITS post diploma per il marketing e l'internalizzazione nel settore del legno arredo' va invece una seconda proposta biennale che punta a fornire alle aziende 'export manager' che sappiano valorizzare storia e qualità dei prodotti italiani presentandoli sul mercato internazionale. Uno studio ha dimostrato che questa figura rappresenta il 32% di quelle ricercate nelle nostre aziende.

"Il Polo Formativo del Legno Arredo - dice il presidente di FederlegnoArredo, Roberto Snaidero - è una sfida affascinante che sta generando un entusiasmo diffuso tra i nostri imprenditori. I ragazzi che hanno iniziato a frequentare la scuola possono testimoniare l’efficacia della proposta che viene loro fatta, innanzitutto dal punto di vista umano ed educativo, e al tempo stesso a livello professionale. Noi giudicheremo il livello della nostra soddisfazione in maniera proporzionata all’inserimento lavorativo di questi giovani".

FederlegnoArredo ha da poco concluso con il consiglio comunale di Lentate sul Seveso un accordo per la realizzazione di una nuova sede ampliata e rimodernizzata del Polo Formativo del legno-arredo. Il progetto coinvolge anche Regione Lombardia e Fondazione ITS 'Rosario Messina' e si prefissa di realizzare una struttura eco-sostenibile attrezzata per la formazione ed i laboratori di più d 200 giovani che vogliano raggiungere una formazione professionale.

Per maggiori informazioni clicca qui



© Riproduzione Riservata.