BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Occupazioni, due consigli a genitori e prof

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

È peraltro una questione di puro buon senso che nel regolamento della scuola vengano indicati come gravi mancanze disciplinari comportamenti come entrare o rimanere nell'edificio scolastico senza autorizzazione; interrompere o impedire lo svolgimento dell'attività didattica; entrare nella scuola forzando porte o finestre; impedire l'ingresso al personale della scuola o ad altri studenti. Andrebbero inoltre date ai docenti precise indicazioni su come comportarsi in caso di occupazione, sempre che per loro sia stato possibile entrare; e capita invece purtroppo che alcuni insegnanti, invece di richiamare gli studenti, solidarizzino più o meno apertamente con loro. 

Sarebbe certo doveroso che indicazioni analoghe venissero dall'alto, rendendo meno faticoso il compito dei dirigenti e dei docenti. Ma anche senza questo sostegno, ciascuna scuola può ugualmente lavorare per offrire ai propri allievi un più solido punto di riferimento educativo e una cornice migliore per la loro crescita umana e culturale.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.