BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Educazione

MAESTRA AGGREDITA/ Malmenata dai genitori degli studenti perché troppo severa

Maestra aggredita dai genitori degli studenti in una scuola elementare di Torino perché considerata troppo severa, ecco di cosa si tratta in questa notizia su un fatto dei giorni scorsi

Immagine di archivioImmagine di archivio

Scuola elementare Gozzano, Torino. La supplente della quarta B si mette in aspettativa fino alla fine del suo incarico, in quella scuola non ci vuole mai più tornare. Cosa è successo? Secondo  i genitori dei bambini ha "maltrattato psicologicamente" gli alunni con la sua eccessiva severità. Non paghi di lamentarsi, l'hanno aspettata fuori della scuola, accerchiata, insultata e spintonata in modo brutale. Fai piangere i bambini, le hanno detto. Secondo le ricostruzioni riportate oggi dal quotidiano La Stampa, un papà avrebbe anche cercato di picchiarla. La maestra è corsa a rifugiarsi in scuola, è arrivata la polizia. Lei per adesso non ha sporto denuncia ma si è messa in malattia.La preside la difende: è una classe di bambini difficili, ha detto, la maestra è sempre stata competente e corretta. Per i colleghi dell'insegnante, è solo lo specchio di una realtà sempre più evidente: i genitori che non permettono una educazione seria e impegnativa, criticando gli insegnanti anche, come si è visto, in modo violento.

© Riproduzione Riservata.