BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Rozzano, il preside cancella la festa di Natale: "per rispetto delle diversità"

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Istituto Garofani di Rozzano, a poca distanza da Milano. In nome della laicità della scuola il preside Marco Parma si è inventato la festa di inverno (già diffusa in molte scuole americane da tempo) e cancellato la tradizionale festa di Natale in cui come si usa gli alunni cantano brani natalizi alcuni dei quali a contenuto religioso. La festa di inverno si terrà dopo Natale. Non solo: secondo quanto dice oggi il quotidiano Il Giorno, la decisione del preside è stata presa dopo che alcuni genitori avevano chiesto di inserire nella recita natalizia più brani a contenuto religioso, ad esempio il classico Adeste fidelis. Il dirigente scolastico non solo ha detto di no, ma ha totalmente cancellato la recita natalizia. Rispetto delle diversità ha spiegato il preside. I genitori però non ci stanno: già avevano protestato perché tutti i crocifissi erano stati rimossi dalle aule, adesso la battaglia si sposta per avere indietro il Natale cancellato.



© Riproduzione Riservata.