BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Il difficile presente, i docenti e la sfida del califfo

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

La conquista del cuore non è frutto di automatismi, ma appunto una possibilità che interpella la libertà. Chiunque, e non pensiamo solo alle banlieues o agli slums, la può combattere. Perché un cuore si riempie se incontra chi lo possa affascinare e legare ad un prospettiva di positività e di personale partecipazione al proprio destino, piuttosto che ad una visione di morte. 

In questo senso la scuola è un ambito fondamentale di rapporti e di apertura della ragione ad una comprensione autentica del mondo. Lo è in quanto ambito di educazione e non solo di proposizione di dati e nozioni svincolati da una ipotesi di significato. È il primo luogo in cui si gioca la partita, quella della scelta tra la costruzione di un'identità relazionale o l'adesione a messaggi che distorcono le reali intenzioni del cuore. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.