BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA FESTA DEGLI INSEGNANTI 2015/ Ecuador, il giorno per tutti i docenti ricordato anche da Google

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

LA FESTA DEGLI INSEGNANTI 2015 IN ECUADOR - Si celebra oggi in Ecuador la Festa degli Insegnanti 2015, una speciale ricorrenza dedicata a tutti i docenti che anche Google ha voluto ricordare con un Doodle visibile solamente sui computer del Paese sudamericano. La Festa degli Insegnanti è stata fissata il 13 aprile in ricordo di Juan Maria Montalvo Fiallos, insegnante e teologo nato nel 1832 che ebbe una grande influenza sulla popolazione dell'Ecuador. L'insegnante e scrittore, autore del libro che viene definito come il sequel di don Chisciotte, ovvero i Capitoli che Cervantes dimenticò, spiegò ripetutamente nella sua vita che l'istruzione è alla base di ogni popolazione, che grazie ad essa potrà civilizzarsi. Durante la sua permanenza in Fiallos infatti, l'insegnante cercò di rendere unica la figura dell'educatore, che deve essere vista come ruolo importante all'interno della società: il teologo sosteneva che la cultura rende le persone libere di esprimersi al meglio, e soprattutto libere sotto ogni punto di vista. Per festeggiare il giorno dedicato interamente agli insegnanti, in Ecuador si effettuano tantissime manifestazioni, che appunto tendono a mettere in risalto questa particolare figura. Una di queste usanze consiste nel fatto che gli studenti creano delle cartoline per i loro insegnanti da consegnare durante la mattina, e le lezioni sono sospese per la giornata: nessuna interrogazione o compito di verifica vengono effettuati durante il tredici aprile, e gli insegnanti, come unico compito a casa, danno quello di preparare le cartoline. Generalmente, nella settimana che precede la festa degli insegnanti, in Ecuador gli studenti preparano uno spettacolo che viene dedicato interamente a loro: una recita, una parodia, così come uno spettacolo con le marionette potrà essere organizzato dagli studenti, che hanno anche sotto questo punto di vista la massima libertà. Oltre alla classica recita teatrale, in qualche caso gli studenti dell'Ecuador realizzano piccoli musical o comunque uno spettacolo dove la musica risulta essere presente.  Ogni altra forma di intrattenimento viene accettata, visto che si tratta di uno spettacolo da organizzare per questa giornata di festa. Durante la sera, e talvolta anche la mattina, gli studenti sfidano i loro insegnanti in delle gare sportive, come ad esempio partite di calcio oppure altre attività sportive: questo per aiutare anche gli insegnanti, visto che questi talvolta non effettuano attività sportive, lasciando dunque spazio solo all'attività lavorativa. Sempre nel pomeriggio, viene organizzata una manifestazione che premia i migliori insegnanti delle varie città e paesi dell'Ecuador: questo serve loro per stimolarli e convincerli a dare il meglio di loro nel loro mestiere. Ogni anno vengono premiati diversi insegnanti per l'impegno e per gli ottimi obiettivi che vengono raggiunti nel corso dell'anno scolastico. La sera si conclude invece con una festa in spiaggia, accompagnata da un rinfresco, che celebra e conclude la festa dedicata agli insegnanti.



© Riproduzione Riservata.